Le ali della libertà

Buongiorno, cari CouchLovers!

Per questo sabato di inizio settembre vi consigliamo un film da non perdere: Le ali della libertà (titolo originale: The Shawshank Redemption).

Andy Dufresne (Tim Robbins) viene condannato a due ergastoli per l’omicidio della moglie e dell’amante, malgrado egli proclami la sua innocenza. Viene trasferito al carcere di Shawshank dove, dopo un periodo iniziale trascorso in disparte, fa amicizia con gli altri detenuti, in particolare con Ellis Boyd Redding (Morgan Freeman), che viene chiamato Red.

Immagine

Le competenze in campo finanziario di Andy (ex vice-direttore di banca) fanno sì il direttore del carcere Samuel Norton (Bob Gunton) gli affidi un incarico nella contabilità e gli dia un impiego in biblioteca, che Andy riuscirà ad ampliare e renderà la migliore biblioteca carceraria dello Stato, motivo di svago e arricchimento culturale per i detenuti, alcuni dei quali saranno aiutati da Andy nello studio per conseguimento del diploma.

Una storia di amicizia vera, che dimostra come piccole azioni possano rendere migliore la vita di persone in difficoltà. Questa pellicola, nonostante la drammaticità di alcuni eventi, è un messaggio di speranza per tutti, un incoraggiamento a scegliere la vita, anche nelle situazioni più difficili.

Da ricordare è sicuramente il passaggio in cui Andy afferma: «La speranza è una cosa buona, forse la migliore delle cose, e le cose buone non muoiono mai».

Speriamo che questo film lasci questo messaggio anche a voi!

Aspettiamo consigli e commenti…buona visione!

Immagine

Annunci