Le ali della libertà

Buongiorno, cari CouchLovers!

Per questo sabato di inizio settembre vi consigliamo un film da non perdere: Le ali della libertà (titolo originale: The Shawshank Redemption).

Andy Dufresne (Tim Robbins) viene condannato a due ergastoli per l’omicidio della moglie e dell’amante, malgrado egli proclami la sua innocenza. Viene trasferito al carcere di Shawshank dove, dopo un periodo iniziale trascorso in disparte, fa amicizia con gli altri detenuti, in particolare con Ellis Boyd Redding (Morgan Freeman), che viene chiamato Red.

Immagine

Le competenze in campo finanziario di Andy (ex vice-direttore di banca) fanno sì il direttore del carcere Samuel Norton (Bob Gunton) gli affidi un incarico nella contabilità e gli dia un impiego in biblioteca, che Andy riuscirà ad ampliare e renderà la migliore biblioteca carceraria dello Stato, motivo di svago e arricchimento culturale per i detenuti, alcuni dei quali saranno aiutati da Andy nello studio per conseguimento del diploma.

Una storia di amicizia vera, che dimostra come piccole azioni possano rendere migliore la vita di persone in difficoltà. Questa pellicola, nonostante la drammaticità di alcuni eventi, è un messaggio di speranza per tutti, un incoraggiamento a scegliere la vita, anche nelle situazioni più difficili.

Da ricordare è sicuramente il passaggio in cui Andy afferma: «La speranza è una cosa buona, forse la migliore delle cose, e le cose buone non muoiono mai».

Speriamo che questo film lasci questo messaggio anche a voi!

Aspettiamo consigli e commenti…buona visione!

Immagine

Vicky Cristina Barcelona

Ciao a tutti, cari CouchLovers!

Oggi vi proponiamo un film fresco ed estivo: Vicky Cristina Barcelona.

La pellicola, scritta e diretta da Woody Allen nel 2008, narra le avventure estive di Vicky e Cristina, due ragazze americane che decidono di trascorrere l’estate a Barcellona.

Le due sono molto diverse tra loro: Vicky (Rebecca Hall) è molto razionale e difficilmente si lascia andare, mentre Cristina (Scarlett Johansson) è alla continua ricerca di nuove passioni e ama lanciarsi in nuove avventure.

Immagine

Il loro soggiorno viene sconvolto dall’incontro con il pittore Juan Antonio (Javier Bardem), che propone loro di trascorrere un weekend a Oviedo. Lasciatasi trascinare dall’amica Cristina, Vicky accetta di partire per questo breve viaggio, nel quale, in compagnia di Juan Antonio, verrà a conoscenza della sua parte irrazionale e passionale, trascorrendo (nonostante il suo fidanzamento con Doug) una notte con l’affascinante pittore.

L’avventura viene lasciata alle spalle da entrambi, ma Vicky mantiene vivo il ricordo di quel weekend passato insieme.

Nel frattempo, Juan Antonio inizia una frequentazione con Cristina, che presto si trasferisce da lui. La loro relazione verrà sconvolta dall’arrivo di María Elena (Penelope Cruz, ruolo che le è valso l’Oscar come miglior attrice non protagonista nel 2009), ex moglie di Juan Antonio che, a causa di problemi mentali, alloggerà a casa loro e stravolgerà la vita della coppia.

Immagine

La pellicola, di cui non vi sveleremo il finale, è caratterizzata da una serie di eventi comici e divertenti, il tutto con un tocco ironico che solo Woody Allen sa dare!

Meravigliosi sono anche i bellissimi scorci di una Barcellona estiva e assolata che, chissà, ad alcuni di voi potranno ricordare le vacanze appena passate!

Aspettiamo i vostri commenti e vi auguriamo una buona visione!

Immagine